Siete qui

Le 5 malattie della pelle più comuni

Le 5 malattie della pelle più comuni

Le malattie della pelle più comuni sono i brufoli, le verruche, le dermatiti, la psoriasi e la vitiligine. Scopriamo insieme come prevenirle, distinguerle e curarle. Da piccoli comedoni a malattie più serie come la psoriasi o la vitiligine. Gli inestetismi legati alla nostra pelle sono molti, andiamo a conoscerli meglio. Malattie della pelle: i brufoli I brufoli possono essere la…

Leggi

La vasopressina: l’ormone antidiuretico

La vasopressina: l'ormone antidiuretico

La vasopressina o ormone antidiuretico (ADH) esercita la propria azione sui reni, facilitando il riassorbimento dell’acqua da parte dell’organismo. L’ormone antidiuretico (ADH) o vasopressina è un ormone prodotto dall’ipotalamo e depositato nell’ipofisi. La secrezione dell’ADH è influenzata dall’aumento o dalla diminuzione dell’osmolarità plasmatica ed è coinvolta nel metabolismo dell’acqua a livello renale. Per effetto dell’ADH l’osmolarità dell’urina può variare da 50…

Leggi

Ossiuri nei bambini: sintomi e cure

Ossiuri nei bambini: sintomi e cure

Cosa sono gli ossiuri? Quali sono i sintomi più comuni? E quali possono essere le cure e le terapie indicate in caso di ossiuriasi? Gli ossiuri sono i vermi responsabili della più comune parassitosi intestinale umana (ossiuriasi): questa parassitosi colpisce milioni di persone ogni anno, specialmente bambini , ma può interessare anche gli adulti. Se il tuo bambino ha gli ossiuri non…

Leggi

Perineo femminile: l’importanza del pavimento pelvico

Perineo femminile: l'importanza del pavimento pelvico

Il perineo, o pavimento pelvico, è una parte fondamentale dell’organismo femminile, il benessere della zona pelvica è importante per prevenire condizioni come cistite, dolore pelvico, disturbi sessuali e incontinenza. Il perineo riguarda quell’insieme di legamenti, fasce, tessuti connettivali e muscolari situati a varie altezze, con forme e orientamenti diversi che occupano uno spazio compreso tra sacro-coccige-ischi-pube. Svolge un ruolo fondamentale nel…

Leggi

Disuria: cause, sintomi e cure

Disuria: cause, sintomi e cure

La disuria rappresenta la difficoltà nell’urinare, non è necessariamente seguita da dolore, in questo caso è più pertinente parlare di stranguria. Scopriamo insieme quali sono le cause, i sintomi e le cure. La disuria, la difficoltà nell’espulsione dell’urina raccolta nella vescica, è un disturbo spesso causato da infezioni, irritazioni, traumi, assunzioni di alcuni farmaci, e può manifestarsi con diverse patologie.…

Leggi

Puerperio: che cos’è e quanto dura?

Puerperio: che cos'è e quanto dura?

Subito dopo aver partorito, passerete da essere gestanti ad essere delle “puerpere”. Così, dopo la gravidanza, ha inizio una fase fondamentale chiamata puerperio. Ma cosa significa puerperio? Cosa succede in questo periodo? E quanto dura? Il puerperio è il periodo successivo all’espulsione della placenta fino al ritorno alla normalità dei genitali. La sua durata non è costante, oscillando secondo i soggetti e…

Leggi

Che cos’è la fase luteale?

Che cos'è la fase luteale?

Con la fase luteale (o luteinica) è una fase del ciclo mestruale che dura circa due settimane, cioè l’intervallo di tempo che va dall’ovulazione fino all’arrivo delle mestruazioni. Molte donne non sanno, veramente, che cosa accade all’interno dell’organismo durante il ciclo mestruale. Iniziamo subito col dire che il ciclo mestruale si divide in due fasi, che si alternano in maniera continuativa. La prima è la fase follicolare; la…

Leggi

Ghiandole surrenali: funzioni e disfunzioni

Ghiandole surrenali: funzioni e disfunzioni

Il surrene è una ghiandola endocrina, importantissima per il nostro organismo che, come suggerito dal nome, è situata sopra il rene. Si tratta, in realtà, di due piccole ghiandole (4-6 grammi), di forma piramidale, presenti bilateralmente a destra e a sinistra. Il surrene (o ghiandola surrenale) è costituito per il 90% da una zona più esterna (zona corticale) e per il 10% da una più interna…

Leggi

La montata lattea: che cos’è e quali sono i sintomi?

La montata lattea: che cos'è e quali sono i sintomi?

Il colostro, circa due-quattro giorni dopo il parto, si trasforma in latte maturo, con meno proteine e sali minerali ma più grassi. È questa la così detta fase della “montata lattea”: i seni divengono turgidi, congestionati, caldi e spesso dolenti. Il termine montata lattea indica l’inizio della produzione di latte materno da parte della ghiandola mammaria nei giorni immediatamente successivi alla…

Leggi

Il Diabete: nuovi rimedi per un vecchio male

Il Diabete: nuovi rimedi per un vecchio male

Il Diabete è in costante espansione in Europa. Ad oggi pare che nella sola UE siano 34 milioni le persone affette da questa malattia. Si tratta di una malattia grave? No. Tuttavia può diventarlo. Il Diabete è una malattia cronica caratterizzata dall’aumento della glicemia, ossia della concentrazione di zucchero nel sangue che l’organismo non è in grado di riportare alla…

Leggi
1 2