Siete qui

Pillola anticoncezionale EVE

Pillola anticoncezionale EVE

Pillola anticoncezionale EVE, Scheda informativa, indicazioni, efficacia, modo d’uso, avvertenze ed effetti collaterali.

EVE è una pillola contraccettiva da prendere oralmente è usata per prevenire la gravidanza. Normalmente la confezione è composta da 21 compresse rosa tendenti al rosso che contengono ognuna un piccola quantità di due tipi di ormoni femminili, il clormadinone l’etinilestradiolo.

Prima di iniziare ad assumere EVE, il medico solitamente vi farà alcune domande riguardo la vostra anamnesi personale e familiare. Il medico di solito misura anche la pressione sanguigna e, in base alla situazione personale di ognuno di voi, potrà effettuare  eventualmente anche altri esami.

CONTROINDICAZIONI:

Non prendere EVE se è in atto una  trombosi venosa e anche nel caso la si avesse sperimentata in tempi pregressi astenersi dall’uso.  EVE è controindicata anche per chi soffre o ha sofferto di ictus,  ipertensione, diabete mellito, dislipidemie, alterazioni della di natura epatica e renale, patologie maligne, disturbi neuro-psichiatrici, disturbi motori, affezioni ginecologiche non diagnosticate e, come sempre, in caso di allergia o ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi componenti.

EFFETTI INDESIDERATI:

Come tutti i medicinali, EVE può avere degli effetti indesideratisono prevalentemente rari, ma richiedono la sospensione del trattamento e la consultazione del medico.

Nonostante i contraccettivi orali di terza generazione come la pillola EVE siano nati con l’obiettivo di minimizzare gli effetti collaterali, l’assunzione di EVE è a volte associata a reazioni diverse quali, disturbi dell’umore, irritabilitàcefalee, vertigini, nausea, vomito, dolori addominali e perfino spotting emorragici.

Un altro effetto indesiderato può rappresentare il rigonfiamento del seno. Anche se per non tutte le donne questo è un problema, il seno potrebbe risultare più rotondo e sodo. Altri problemi possono riguardare l’eritema nodoso e l’aumento dell’appetito.

LA PILLOLA EVE E L’ACNE:

Le ragazze o le donne che hanno l’ acne spesso sono convinte che venendo trattate con pillola contraccettiva semplice o con aggiunta di antiandrogeni possano migliorare il loro problema di acne, questo comportamento terapeutico deriva da una falsa premessa e cioè che l’acne sia causata da una disfunzione degli ormoni sessuali, in realtà l’acne nella donna non è dovuta prevalentemente a disfunzioni ormonali. Nel caso di problemi di acne la cosa migliore è andare dal dermatolgo che valuterà la situazioni di caso in caso.

Con la pillola EVE, comunque, l’insorgenza dell’acne risulta pressoché nulla e il desiderio sessuale potrebbe subire un incremento non indifferente.

E’ VERO CHE LA PILLOLA ANTICONCEZIONALE EVE FA INGRASSARE ? 

La pillola anticoncezionale è spesso ritenuta responsabile di far ingrassare.
Ciò è determinato dal fatto che si tratta di assunzione di ormoni, che quindi incidono su tutto l’organismo, non solo sull’apparato riproduttore, agiscono quindi anche sul metabolismo, cioè sulla possibilità di accelerare (e quindi causare un dimagrimento) o rallentare (quindi essere motivo di incremento di peso)  il metabolismo stesso.

Nella maggior parte dei casi la pillola determina effettivamente un piccolo aumento di peso,  non si tratta di incremento di grasso né di massa muscolare, ma di una indesiderata ritenzione idrica aumentata per la presenza degli estrogeni.

Per informazioni su prezzi e dosaggi della Pillola anticoncezionale EVE leggi il nostro articolo.

Ricordate sempre prima di assumere la pillola EVE di consultare un medico e di leggere sempre il foglio illustrativo del medicinale.

I contenuti presenti su questo articolo hanno carattere informativo e non si sostituiscono in nessun modo a valutazioni di medici, dietisti o nutrizionisti specializzati o a terapie in atto. Ricordate sempre prima di assumere medicinali o prodotti di consultare un medico e di leggere sempre il foglio illustrativo. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni inserite in questo articolo devono considerarsi di tipo culturale ed informativo.

Leggi anche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

benesserefemminile.it

GRATIS
VIEW