Siete qui

Tutti i benefici della Tisana al Finocchio

Tutti i benefici della Tisana al Finocchio

Bere una bella tazza di Tisana al Finocchio non è solo un esercizio di ‘stile’ o una frivola moda. Il Finocchio è amico della nostra salute.

Ne esistono molte varietà ma quella selvatica è sicuramente la più aromatica e ricca di proprietà di tutte. Il Finocchio è una pianta che nasce essenzialmente selvatica e solo più avanti, nel 1500 circa, viene coltivata con un programma ben specifico. Conosciuta fin dall’epoca dei Romani per via del suo aroma fresco, estivo, inconfondibile e caratteristico della Macchia Mediterranea, il Finocchio è stato presto usato per preparare infusi, tisane e altri generi di rimedi per il corpo.

Tutti i benefici della Tisana al Finocchio

La tisana al finocchio si ottiene polverizzando i semi di finocchio e mettendoli in infusione in acqua bollente. Il risultato è una bevanda dal sapore unico e delicato che aiuta il corpo in tanti modi diversi. La tisana al finocchio è stata a lungo usata come coadiuvante per la digestione e i semi di finocchio venivano di solito masticati prima o dopo il pasto per migliorare l’efficienza della digestione. Ma questa è solo una parte degli effetti positivi che il finocchio ha sul corpo. Grazie alla sua concentrazione di anetolo, estragolo, fitonutrienti, minerali, vitamine e oli volatili, la tisana al finocchio può fare meraviglie per la salute generale del corpo.

Ecco tutti i benefici che apporta nello specifico:

  1. Calma lo stomaco: i naturali composti “calmanti” della tisana al finocchio possono aiutare a ridurre gli spasmi nell’intestino e nelle altre parti del corpo, riducendo gli ormoni dello stress e migliorando il funzionamento dell’intero sistema.
  2. Cura il gonfiore addominale e corregge la flatulenza: gli effetti antinfiammatori e carminativi possono prevenire la formazione di gas intestinale, eliminando gonfiore e crampi, velocizzando il processo di digestione e assicurando il massimo assorbimento dei nutrienti. Dal momento che sia il cibo, sia il gas attraversano l’apparato digerente più velocemente, c’è meno probabilità che il cibo fermenti e vada in putrefazione stazionando troppo tempo nell’intestino crasso.
  3. Aiuta il sistema immunitario: il finocchio è conosciuto anche come rimedio per influenza e raffreddore (prima che si manifestino infezioni). Bere tisana al finocchio è una misura preventiva e un trattamento per consentirti di guarire più velocemente.
  4. È disintossicante: elimina l’eccesso di tossine estratte da sangue e reni. Il finocchio lavora come depurante del sangue e diuretico, mantenendo reni e fegato in salute ed efficienti.
  5. Bilancia gli ormoni: i composti della tisana al finocchio hanno qualità simil-estrogene, che alleviano i sintomi del ciclo, regolano gli ormoni, aumentano la libido e stimolano la produzione di latte materno durante l’allattamento.
  6. Protegge gli occhi: l’impatto che la tisana al finocchio può avere sul cuore è dovuto soprattutto sul suo contenuto di minerali, come il potassio. Il potassio agisce come vasodilatatore, il che significa che allevia la tensione su arterie e vasi sanguigni, cosa che rende più difficile lo sviluppo di aterosclerosi. Questo aiuta a prevenire infarto e altre malattie coronariche.
  7. Aiuta contro l’alitosi: il finocchio non aiuta solamente a digerire meglio, ma anche ad eliminare le tracce di batteri che rendono l’alito cattivo.
  8. Allevia i disturbi respiratori: quando si tratta di congestione dell’apparato respiratorio, la tisana al finocchio è una soluzione eccellente. Lavora come espettorante, eliminando il flemma e il muco, in cui patogeni infetti possono risiedere e moltiplicarsi. Inoltre l’effetto antiinfiammatorio aiuta ad alleviare tosse e pressione dei seni nasali, facendoti respirare meglio.

Tutti i benefici della Tisana al Finocchio

C’è da segnalare però che all’interno dei semi del finocchio è presente una molecola chiamata estragolo che aumenterebbe il rischio di tumore negli individui che fanno largo uso della pianta. Anche se questa molevola viene controbilanciata da tutte le altre che apportano benfici al nostro organismo è bene non passare ad un uso troppo assiduo della tisana al finocchio bensì usarla quando se ne ha il reale bisogno.

 

 

 

I contenuti presenti su questo articolo hanno carattere informativo e non si sostituiscono in nessun modo a valutazioni di medici, dietisti o nutrizionisti specializzati o a terapie in atto. Ricordate sempre prima di assumere medicinali o prodotti di consultare un medico e di leggere sempre il foglio illustrativo. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni inserite in questo articolo devono considerarsi di tipo culturale ed informativo.

Leggi anche

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.