Siete qui

Estratto di Tè Verde: tutti i benefici di una foglia antica

Estratto di Tè Verde: tutti i benefici di una foglia antica

Il Tè Verde è una pianta antichissima, compagna dell’uomo da sempre. Ha fornito sostentamento a intere nazioni e per le sue preziose foglie non di rado furono combattute guerre economiche.

Di origine cinese, il Tè Verde ha presto conquistato tutta l’Asia Orientale divenendo una bevanda dalla grande importanza rituale non solo in Cina, ma anche nelle Coree, in Giappone e in gran parte del Sud-Est asiatico. Subito sono nate diverse varietà delle sue foglie e in Cina, oggi, se ne coltivano almeno 8 famiglie differenti coi relativi sottogruppi.

Estratto di Tè Verde: tutti i benefici di una foglia antica

Si tratta di una pianta le cui foglie sono ricche di:

  • Polifenoli: (circa il 30% della sua intera composizione) antiossidanti naturali in grado di rallentare o addirittura arrestare l’ossidazione e combattere i radicali liberi.
  • Flavonoidi: altri antiossidanti naturali.
  • Tannini: potenti antibatterici e antifungini e, se somministrati per via orale, anche antidiarroici.
  • Vitamina C: una grande fonte di collagene per l’organismo umano. Il nostro organismo infatti non produce autonomamente il collagene perciò, oltre agli altri benefici della Vitamina C, questa è essenziale per il benessere della pelle, la salute del sangue, dei muscoli e delle ossa.
  • Vitamina B: utile per il corretto funzionamento dei processi che influenzano il cuoio capelluto, la bocca e gli occhi. Particolarmente utile è la Vitamina B per quanto riguarda la salute del fegato e poiché è in grado di trasformare i carboidrati in glucosio.
  • Vitamina K: un coagulante naturale utile anche per i nostri amici a quattro zampe.
  • Caffeina: utile per l’aumento dell’energia, dell’attenzione e della concentrazione del nostro cervello.
  • Teofillina: un alcaloide che agisce sul sistema nervoso producendo il rilassamento della muscolatura liscia bronchiale, un aumento della contrattilità del muscolo cardiaco, l’aumento della frequenza cardiaca, l’aumento del flusso ematico renale, un’azione di tipo anti-infiammatorio e azione di stimolazione del sistema nervoso centrale, in particolare sul centro respiratorio midollare.

Estratto di Tè Verde: tutti i benefici di una foglia antica

Da quanto abbiamo appena scritto appare evidente come il Tè Verde, e in particolare il suo prezioso estratto, siano fonte di grandi benefici per il nostro organismo. Le sue proprietà antiossidanti sono in grado di prevenire un ampio spettro di problemi di salute gravi come:

  • Cancro Polmonare
  • Cancro al Colon-retto
  • Cancro della Mammella
  • Cancro Ovaio
  • Cancro Prostatico
  • Tumori primitivi neurali

Oltre a mettere in sicurezza il nostro organismo dai tumori, il Tè Verde è in grado di evitare l’insorgenza di malattie cardiovascolari e la sua assunzione è quindi indicata in forti dosi ai grandi fumatori. Se non avete la possibilità di assumerlo giornalmente, se il suo sapore dovesse essere troppo intenso e forte per voi o se foste in gravidanza (i flavonoidi contenuti nel Tè Verde potrebbero crearvi qualche grattacapo) potreste prendere in considerazione la possibilità di assumerlo tramite delle capsule contenenti l’estratto di Tè Verde.  In commercio ne esistono moltissimi tipi di plurime marche, controllate semplicemente la dose media per capsula e vedete se fa al caso vostro. Attenzione: visto che il Tè Verde ha una funzione stimolante del sistema nervoso particolarmente accentuata, potrebbe causarvi nervosismo e stati d’ansia. Per questo motivo, se vivete una vita particolarmente stressante o assumete molta caffeina durante la giornata, sarebbe meglio evitare di assumere l’estratto, oppure eliminare la caffeina e sostituirla con Tè Verde.

I contenuti presenti su questo articolo hanno carattere informativo e non si sostituiscono in nessun modo a valutazioni di medici, dietisti o nutrizionisti specializzati o a terapie in atto. Ricordate sempre prima di assumere medicinali o prodotti di consultare un medico e di leggere sempre il foglio illustrativo. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni inserite in questo articolo devono considerarsi di tipo culturale ed informativo.

Leggi anche

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.